5 case che hanno fatto la storia del cinema!

Scritto dalla Redazione Progeacasa il 08-05-2020

Quelle di cui parleremo sono case usate nei set dei film e delle fiction più famose del cinema e della tv italiana e internazionale. Dopo il successo, di colpo hanno raggiunto prezzi esorbitanti, con alcune aste che hanno aggiudicato l'immobile perfino a 200 milioni di dollari!

Vi stiamo per mostrare solo alcune delle splendide proprietà che sono diventate celebri in tutto il mondo. Talvolta si tratta di architetture costruite appositamente per girare le pellicole. Alle volte, invece, i registi scelgono straordinarie costruzioni già esistenti per fare da sfondo alle loro sceneggiature.

 

MAMMA HO PERSO L'AEREO

 

La casa del bambino di "Mamma ho perso l’aereo", Kevin McCallister, è in assoluto una delle case più famose dei film. Nel film l’abitazione di Winnetka mostrava tutta la sua ampiezza: 400 metri quadrati, tre piani e 14 stanze. Era il fortino di Kevin e, come abbiamo visto tutti, un’abitazione a prova di ladro!

 

IL PADRINO

 

Altrettanto maestosa è la casa del film "Il Padrino". Si trova a New York, sulla Longfellow Avenue e vanta la bellezza di otto camere da letto, tre bagni, un ampio giardino e un pub inglese nel seminterrato. Nel 2012 è stata venduta per un importo di 1,7 milioni.

 

LA GRANDE BELLEZZA

 

Indimenticabile anche l’attico in Piazza del Colosseo di Jep Gambardella, protagonista del premio Oscar di Sorrentino, "La grande bellezza". Dal terrazzo dell’abitazione situata nel quartiere Celio, lo sguardo si perde sulle costruzioni monumentali di Anfiteatro Flavio, Fori Imperiali e Circo Massimo.

 

VIA COL VENTO

 

La famosa villa di "Via Col Vento" venne costruita appositamente per il film, all'interno dei Culver Studios. Nel 1950 la struttura fu venduta con il progetto di farne un parco divertimenti che non ebbe, però, esito positivo. A partire dal 1960, fu usata come set di film western ed infine smantellata.

 

MONTALBANO

 

Ampia, con la spiaggia a due passi e con una vista mare da mozzare il fiato. La casa del "Commissario Montalbano" esiste davvero e apre anche le sue porte. Il paese dove sorge realmente è Punta Secca, frazione di Santa Croce Camerina in provincia di Ragusa (e non Marinella, come nei romanzi di Camilleri e nella fiction Rai). Fuori dal set, è uno dei bed & breakfast più gettonati dell’intera zona per un semplice motivo: oltre alla vista meravigliosa, è presa d’assalto dai tantissimi fan delle serie televisiva!