Abitare, voce del verbo essere

Scritto dalla Redazione Progeacasa il 17-09-2021

NON DISPONIBILE

 

Le emozioni, le storie e le esperienze: il valore della tua casa.

 

Vendere un immobile proprio, o per conto di qualcuno non è mai un qualcosa di semplice. Lo è nella sua idea intrinseca. Ma il percorso al suo interno presenta più ostacoli di quelli che ci possiamo immaginare.

 

Abbiamo creato questo spazio per vederci un po' più chiaro.

 

Il percorso di vendita presenta tanti step burocratici, è vero. Ma se da fuori può sembrare un discorso solo economico e di business, al suo interno è richiesto un certo lavoro nel gestire le emozioni. Perché certo, si ha a che fare con degli immobili, ma dietro un'appartamento o una proprietà, ci sono sempre degli esseri umani. E la competenza nella comunicazione è un pilastro portante di questo percorso.

 

Da un lato ci sono i proprietari che lasciano un immobile e da un lato ci sono i potenziali acquirenti che diventeranno i nuovi proprietari.

 

Può sembrare che il discorso riguardi solo il prezzo. Ma noi professionisti dell'immobiliare preferiamo parlare di valore.

 

Il valore per un immobile, ancor prima di arrivare ad una trattativa, è un equilibrio tra identità economica e identità emozionale. Ciò può apparire erroneamente considerazione di poco conto; ma solo un professionista può riconoscerli entrambi per cogliere il  giusto punto di incontro tra venditore e acquirente.

 

Avreste mai immaginato che la maggior parte delle potenziali trattative non va in porto perché viene a mancare la giusta connessione? Il prezzo non è quasi mai ciò che interrompe una trattativa tra le due parti. I valori affettivi di una proprietà hanno necessità di essere interpretati, le storie sono importanti.

 

E chi fa il nostro mestiere lo sa bene.

 

Per questo motivo, avere le giuste competenze professionali, comunicative ma soprattutto l'empatia, ci permette di creare la necessaria connessione affinché tutto si svolga nel rispetto di tutti ma anche nel rispetto del luogo fisico di vendita, quello abitativo.

 

Si, perché noi di progeacasa portiamo avanti il nostro lavoro, nel pieno rispetto delle persone delle loro emozioni ma soprattutto nel rispetto dell'ambiente.

 

Il nostro team è formato nelle specifiche competenze con la grande consapevolezza di supportare questo percorso di vendita con il minor dispendio di energia ed emissioni possibili.

 

Lavorare con le emozioni delle persone è la nostra passione, contribuire per un mercato immobiliare etico trasparente e soprattutto sostenibile, è la nostra missione.

 

Perché abitare significa anche essere. E noi ci sentiamo responsabili di portare questo messaggio.