Hai voglia di cambiare volto alla tua casa? Ecco le tendenze per il 2019 in tema di colori.

Scritto dalla Redazione Progeacasa il 07-03-2019

 

 

LE VARIANTI DEL BLU

NON DISPONIBILE

Il potere rilassante e penetrante del blu lo rende infatti un colore perfetto per chi vuole andare sul sicuro seppur con un pizzico di energia in più. Come ben sappiamo, blu e azzurro risultano tra i migliori colori per le pareti della camera da letto, da sempre noti ai più – secondo gli studi di cromoterapia – per implementare il benessere abitativo e agevolare la distensione, nonché per le pareti della stanza da bagno per l'ovvio richiamo all'elemento naturale che rispecchiano. Nel 2019 tuttavia, queste tonalità scavallano la zona notte per entrare nel vivo della convivialità domestica, andando così ad avvolgere, in modo più o meno compatto, anche le pareti del soggiorno. 

 

DAL ROSSO FLAMINGO AL LIVING CORAL

NON DISPONIBILE

Arredare la propria casa secondo le tendenze colore del prossimo anno vuol dire anche osare, e cosa c’é di meglio del rosso per farlo? Le palette di quest’anno vogliono questo colore in ogni sua declinazione: l’importante é non far mancare questa tinta nelle due stanze principali che sono la cucina e la camera da letto. La variante opaca di Flamingo evoca sensazioni orientali e riscalda ambienti che a primo impatto potrebbero sembrare freddi e asettici.

 

Il rosso, nella variante Living Coral, é stato eletto "colore dell'anno 2019".

NON DISPONIBILE

Il modo migliore per usare un colore come il corallo é dipingere una parete o una piccola parte: in questo modo l’effetto complessivo non diventa sovraccarico e si può aggiungere una sferzata di energia alla stanza. 

 

COLOR RUGGINE E RAME 

NON DISPONIBILE

Una casa dall’animo cosmopolita e urban non può non essere arredata nei toni dell’arancio, in particolar modo ruggine. La tinta metallizzata é capace di rendere qualsiasi ambiente contemporaneo e moderno, abbinato a pareti di mattoni grezzi o dettagli in ferro ed acciaio lasciati in bella vista. L’arancio ruggine é perfetto da abbinare con tonalità scure, come i marroni, o con altre più chiare e squillanti.

 

IL GIALLO E LE SUE VARIANTI 

NON DISPONIBILE

In controcorrente con tutti gli altri colori che prediligono nuance scure, le tinte gialle del 2019 assumono toni decisamente acidi che caratterizzano interi pezzi d’arredo, tessuti, tappeti e pareti. Un esempio é il giallo lemon, perfetto per donare un piglio tropicale alla casa, anche se fuori domina il grigiore dei mesi invernali. Ottimo anche per spezzare tinte dark come il blu menzionato in precedenza.